Vaccinazione anti-Covid19 - Dott.ssa Raffaella Fabi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Vaccinazione anti-Covid19

Vaccinazione anti-Covid19


In questa pagina le informazioni per aderire alla campagna di
vaccinazione anti-Covid19

CLIK QUI SOTTO PER PRENOTARE ON-LINE

(consultare prima l'elenco di categorie ammesse a vaccinazione, riportato nel seguito)
Per assistenza alla prenotazione o per eventuali disdette
contattare il numero 06 164.161.841

dal lunedì al venerdì con orario 7.30 - 19.30, sabato 7.30 - 13.00.

Categorie ammesse alla vaccinazione Anti-Covid19

E' possibile prenotare la vaccinazione anti-Covid19 per
- POPOLAZIONE FASCIA 12-79 ANNI,
 nati tra gli anni 1942 e 2009.
- Cittadini italiani iscritti all'Aire,
 personale navigante SASN,
 personale di istituzioni internazionali.

Si può prenotare online (click su immagine sopra).

E' possibile prenotare la vaccinazione anti-Covid19 per
SOGGETTI ESTREMAMENTE VULNERABILI,
come da tabella:


Si può prenotare:
- attraverso le strutture dove sono in carico per le cure e le terapie
oppure
- attraverso il sito on-line (click su immagine sopra);
oppure
- attraverso il numero verde regionale 800.118.800 attivo tutti i giorni dalle ore 8:00 alle ore 20:00 per i pazienti impossibilitati a recarsi presso le sedi vaccinali.

E' possibile prenotare la vaccinazione anti-Covid19 per
POPOLAZIONE FASCIA 18-59 ANNI CON COMORBILITA' E
CODICI INVALIDITA': C01, C03, C06, G01, S01,
nati tra gli anni 1962 e 2003.

Si può prenotare online (click su immagine sopra).

E' possibile prenotare la vaccinazione anti-Covid19 per le
PERSONE CHE HANNO PIU' DI 80 ANNI
O COMPIONO 80 ANNI NEL 2021.

Per prenotare non è necessaria la prescizione del medico e si deve utilizzare:
- il sito on-line (click su immagine sopra)
oppure
- il centralino telefonico 06.164.161.841, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 19.30 e il sabato dalle 7.30 alle 13 (per prenotazione o disdetta),
oppure
- il n. verde 800.118.800, attivo dal lunedì alla domenica dalle 8 alle 20, per le persone over 80 con motivi accertati di non autosufficienza che sono impossibilitate a recarsi presso le sedi vaccinali.

Gli ultraottantenni in Assistenza Domiciliare, per la vaccinazione anti-Covid dovranno rivolgersi direttamente all'ufficio della ASL responsabile del servizio.

La dott.ssa Fabi non potrà effettuare vaccinazioni Anti-Covid19.

1) Per le procedure formali e sanitarie imposte dal disciplinare, occorrono oltre 30 minuti per vaccinare un solo paziente. Il tempo finirebbe per essere sottratto alla cura degli assistiti, che già impegna completamente ogni giorno della settimana, inclusi i festivi.
2) In caso di reazioni allergiche immediate, lo studio medico non offre requisiti di sicurezza come le strutture sanitarie appositamente organizzate per svolgere la campagna vaccinale.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu